Oroscopo Ariete 2013

Oroscopo 2012 ArieteOroscopo 2013 Ariete (21 marzo – 20 aprile) redatto per Oroscopo.bz da Rosastella Giacumbo

Ariete
1 decade dal 21 al 31 Marzo
2 decade dall’1 al 10 Aprile
3 decade dall’11 al 20 Aprile

Cari amici dell’Ariete, finalmente quest’anno partirete con meno peso sulle spalle, visto che Saturno ha terminato il suo transito di opposizione dalla Bilancia, già a partire da Ottobre 2012, ma che comunque nel suo lungo cammino ha senza dubbio provveduto a ristrutturare parte della vostra vita. Ora è tempo di raccolta, di mietere il grano, di portare a casa i frutti maturati nel periodo. Saturno toglie, ma poi concede molto di più di ciò che ha tolto, sempre se avete fatto tesoro delle esperienze a cui vi ha diretto.

Urano nel segno avrà maggiore forza creatrice, la sua energia rifletterà moltissima voglia di cambiamenti in tutti i settori della vita., allargando le probabilità di attuare il tutto nella realtà, senza impedimenti.
Un grinta mai vista, una maggior coraggio si presenterà per tutto l’anno, sarà richiesta molta attenzione, da parte vostra, poiché l’energia sarà altissima, e voi che ne avete già di vostro, potreste incorrere in situazioni e/o avvenimenti, senza la vostra reale coscienza.
Sarà fondamentale, trovare una direzione giusta per riuscire a canalizzarla, in modo che rifletta esattamente le intenzioni e le motivazioni profonde, che non hanno a che fare con la casualità, ma con punti fermi, decisioni, scelte che dovranno essere ben ponderate; soprattutto nel periodo del mese di Marzo ed Aprile, quando oltre al Sole, ci sarà anche Marte, il vostro signore, nel segno ad aumentare notevolmente la determinazione, ma anche l’impulsività.
Il Pianeta già attivo da molto tempo, quest’anno toccherà in particolare la II decade, che ne sentirà maggiormente il transito, poiché ha proprio il compito di farvi comprendere meglio a non soffermarsi solo su ciò che di sicuro esiste, ma nel cercare di aiutare il cambiamento che vi richiede. Vi costringerà, metaforicamente parlando, a non restare fermi ad aspettare, ma a mettere in moto ciò che è maturato o maturerà, partendo da salde motivazioni che il transito di Plutone provvederà a far emergere. Fino ad allora, tutto resterà chiuso in un cofanetto, ma presserà per uscire allo scoperto. Favorite il transito, non lasciate che le sicurezze siano il vostro freno, non si può progredire restando nel proprio brodo.
Giove in transito di sestile sarà proprio la giusta medicina, vi darà la possibilità di realizzare molto più di un sogno, l’importante sarà avere chiaro ciò che si vorrà realizzare, è vietato sicuramente l’azzardo. E’ pur vero che le nuove occasioni, poi andranno sempre valutate, dato che il Pianeta non cercherà mai di comprendere quali sono le vostre aspettative, toccherà a voi vagliare ogni possibile alternativa.
La sfera interessata sarà soprattutto la vostra realizzazione, come già sapete, Plutone interesserà la vostra X casa, l’ambizione che non vi manca, l’autorevolezza spesso confusa con autorità, ed il potere personale, con il quale dovrete prendere confidenza.
Qualsiasi decisione, in qualsiasi settore, la dovrete stabile e prendere nella prima parte dell’anno poiché da Giugno, Giove si sposterà nel segno del Cancro, dunque in quadratura al vostro segno. Attenzione alle noie legali e burocratiche, se potete e se ne avete in essere qualcuna, cercate di arrivare alla definizione senza aspettare oltre il periodo indicato.
Quest’anno Mercurio, transiterà più volte nei segni d’acqua, non facilitando qualsiasi decisione nei periodi in cui sosterà nel segno del Cancro, poiché con la sua retrogradazione, è più probabile incorrere in errore di valutazione. Il periodo indiziato sarà dal 1 Giugno all’8 Agosto, trovandosi il Pianeta del segno avverso del Cancro, vi cimenterete senza dubbio con la confusione emozionale e temperamentale, il fuoco tenuto a bada non avrà più freni.
La fortuna vi sosterrà almeno fino a Giugno, con accanto il Pianeta Giove, ma comunque non vi abbandonerà nemmeno dopo.

AMORE: Il periodo migliore per l’amore, sarà la prima parte dell’anno, con picchi particolarmente proficui nei mesi di Marzo ed Aprile quando Venere sosterà nel vostro segno a braccetto con Marte. Ma anche l’estate sarà foriera d’incontri, nuovi amori, relazioni anche lampo, ma che lasceranno molto nel vostro cuore, anche se non è scontato che possano continuare anche dopo. Prestate attenzione al periodo dal 5/11 al 5/3/2012, poiché Venere farà un lungo anello di sosta nel segno del Capricorno, in quadratura al vostro, possibili ritorni di situazioni e relazioni pregresse che ancora saranno da definire. Con Plutone sarà proprio difficile tenere celato qualcosa, gli amori che potrebbero essere stati nascosti, verranno a galla, vedranno la luce, poi starà a voi saper valutare le situazioni, ma sicuramente dovrete occuparvene.

LAVORO: anche a livello lavorativo potrebbe essere un anno risolutore di numerose situazioni. Urano porterà nuovi modi d’approcciarsi alla professionale, Giove sicuramente vi permetterà di avanzare, di studiare, di portare a compimento anche il vostro sogno. Certo è che dovrete rimboccarvi le maniche, nulla vi verrà regalato nemmeno da Pianeti favorevoli, tutto dipenderà sempre e comunque dal voi e dalle vostre scelte, poiché i transiti riflettono ciò che è già maturo per essere preso in considerazione. Grande opportunità per chi cerca lavoro, gli spostamenti ci saranno, qualcuno potrebbe trovarlo anche lontano da casa, ma che importa, tutta esperienza che potrà essere utile. I periodi migliori per darsi da fare, saranno Aprile e Maggio, ma anche Giugno potrebbe darvi delle novità interessanti. Non demordete chi si meriterà riconoscimenti li avrà.

IL PROGETTO DEL SOLE IN ARIETE
L’Ariete, segno cardinale, è il punto di partenza dello Zodiaco tropicale, rappresenta in natura la Primavera, e come tale è dotato di una grande quantità d’energia propulsiva che spinge ad agire, essendo il primo segno appartenente alla triade dei segni di fuoco. Chi appartiene a questo segno zodiacale, ha un compito ben preciso: nell’arco della vita, dovrà imparare a domare l’impulso ad agire con modalità quasi sempre reattive; tutta l’energia, dovrà essere incanalata ed indirizzata verso precisi scopi ed obiettivi, evitandone l’inutile dispersione, nonché gli scontri con portoni che risultano essere sempre chiusi. La direzione, la costanza, la forza, saranno qualità utili per raggiungere la vera essenza. Il suo pianeta governatore, Marte, come nel mito di Ares alla quale simbologia il segno è collegato, rende il nativo un guerriero, un amante delle battaglie, difatti si trova ad essere al centro di lotte, spesso, senza conoscerne la motivazione. L’Ariete, non ama perdere, ma quando questo succede, trova sempre la forza di rialzarsi e ricominciare. Solo col tempo si renderà conto che sarà necessario imparare a costruire, non può distruggere tutto, a conquistare con lealtà, a sentire la sua forza interiore, a domare gli istinti, a programmare, a trovare costanza, a riconoscere gli altri, recuperando i propri valori personali e la parte emozionale, l’unica che lo renderà capace di “sentire” ciò che si muove dall’interno. Essendo il nativo un contestatore per natura, ma forte non è, spesso si scontra con l’autorità poiché, i limiti gli stanno stretti, ma se saprà trovare la sua forza personale, il proprio valore personale, potrà davvero diventare il guerriero valoroso, forte, generoso, il grande capo che egli è per natura.

Lo zodiaco completo con le altre previsioni puoi consultarlo nella pagina dell’oroscopo 2013.